Donna Attiva

Diadmingma

Donnattiva nei villaggi

COSA VOGLIAMO FARE

Obiettivi

  • Promuovere la formazione della donna
  • Facilitare l’accesso all’economia locale grazie all’introduzione di competenze professionali
  • Promuovere l’economia familiare con nuove attività generatrici di reddito

Beneficiari

  • 400 donne a capo di famiglie monoparentali in difficoltà economica in Eritrea
[siteorigin_widget class=”FooGallery_Widget”][/siteorigin_widget]

PERCHE’ E’ IMPORTANTE

Attività di tessitura, sartoria e acconciatura si coniugano perfettamente con la loro esigenza di mantenere la famiglia, restando a casa o cercando un’opportunità di mercato nella vicina capitale Asmara.

Spesso non ci sono attività economiche private nei villaggi, gli uomini sono tutti al servizio del governo. Solo i bambini corrono tra le vie del villaggio, le donne a casa gestiscono un ménage familiare complesso, con le tradizionali attività domestiche e in cerca ogni giorno di risorse per mantenere i figli e gli anziani della famiglia.

Mi chiamo Fortuna, ho 42 ed ho cinque figli (il più piccolo ha 8 anni, il più grande 16). Mio marito è un militare con una misera paga e spesso è lontano da casa. Sono io quindi che mi occupo della famiglia allevando galline e praticando un po’ di agricoltura. Al fine di imparare un mestiere mi sono iscritta al corso di tessitura. Ho trovato questo corso interessante e molto utile per la mia vita. In questo momento con il telaio donatomi dalle suore posso lavorare a casa badando ai miei figli, e con il mio guadagno mantenere la mia famiglia.

COSTO PREVISTO

Da 15€ a 30€/mese per sostenere la formazione di una donna