Gennaio 2022

Dioperatore-sede-gma

Sala e biblioteca per Bossa Kacha

Il villaggio si trova nella zona rurale del sud dell’Etiopia con agricoltura e allevamento come settori economici dominanti. I diversi problemi come: insicurezza alimentare, bassa produttività, siccità ricorrenti, ridotto accesso all’istruzione, servizi sanitari scadenti e carenza di acqua potabile e irrigua impediscono alla popolazione uno sviluppo sicuro. Con la cooperativa e i suoi soci, il villaggio ha accesso a fonti di reddito alternative, soprattutto per i membri che vengono esclusi dal circuito finanziario formale. La sala multiuso costituisce una struttura per il lavoro, la formazione e la promozione per la microimprenditorialità e le opportunità del mercato locale.

Dopo la realizzazione della scuola, poter usufruire di una biblioteca garantisce agli studenti un’area di studio adeguata e garantisce l’accesso ai libri di testo (forniti dal ministero).

Sostituire le strutture attuali, pericolanti e poco salubri, con altre più sicure e facilmente accessibili permetterà a più membri del villaggio di migliorare la propria vita.

 

Dal 2018 GMA sostiene il villaggio di Bossa Kacha, un kebele nella regione del Wolaita, promuovendo il lavoro come cooperativa di credito e risparmio, la formazione di diversi operatori e la costruzione di 2 blocchi scolastici. Grandi successi che accrescono il desiderio di crescita del villaggio. Ora le autorità locali hanno l’obiettivo di costruire una biblioteca e una sala multiuso per la cooperativa.

 

Inaugurazione del blocco scolastico del progetto iniaiato nel 2018

Obiettivi

  • costruire una biblioteca e una sala multiuso
  • migliorare la qualità delle condizioni di vita e accrescere il livello di istruzione
  • promuovere l’economia e il mercato locale
  • garantire l’offerta formativa fino alla nona classe, con ambienti adeguati e materiale di studio
  • prevenire la migrazione infantile/giovanile alla vita di strada

La sala multiuso sarà una struttura con un’area ufficio, un salone e un piccolo negozio. L’installazione delle grondaie garantirà la funzionalità dell’intera costruzione.

La biblioteca verrà adeguatamente arredata con banchi per lo studio e scaffali per i testi scolastici. I testi scolastici saranno a disposizione degli studenti per consultazioni in loco e saranno forniti dall’amministrazione scolastica locale.

 

  • Beneficiari diretti biblioteca: 900 bambini del villaggio.
  • Beneficiari diretti sala multiuso: 72 soci della cooperativa e relativi membri delle famiglie (ca. 517)
  • Beneficiari indiretti sono la comunità del villaggio (2950 persone) e dintorni
Come immaginiamo la biblioteca
Dioperatore-sede-gma

Una cooperativa a Taba Sabore

Taba Sabore è un villaggio del sud dell’Etiopia, situato nella zona del Wolaita, poco distante dalla città di Soddo.

È una zona con un’alta densità di popolazione, il villaggio è costituito da circa 800 famiglie, con 5200 abitanti. In gran parte sono contadini e allevatori, impegnati in attività di piccolo commercio. Si producono soprattutto cereali, sarà importante avviare esperienze di orticoltura, per diversificare la dieta familiare e proporre nuovi prodotti al mercato locale. Quasi tutte le famiglie hanno almeno un animale (buoi, vacche, asini, pecore), un vero tesoro della famiglia.

Problemi come l’aumento demografico, i piccoli appezzamenti di terreno, la mancanza di servizi sociali ed economici e i cambiamenti climatici che condizionano le produzioni stanno influendo gravemente sulla vita della popolazione. Per questo, in futuro la costruzione di servizi per l’economia (negozio, magazzino, mulino) e l’avvio di nuove attività lavorative nel villaggio sono fondamentali per migliorare la vita della popolazione locale.

Il nostro obiettivo è di costruire una SALA MULTIUSO come sede delle attività della cooperativa di donne (54 soce).

Il beneficio toccherà sia le famiglie delle donne della cooperativa, sia gli abitanti del villaggio e di quelli limitrofi.

Con l’aumento del reddito famigliare, i bambini hanno la possibilità di andare a scuola. Insieme alla cooperativa promuoveremo l’accesso all’istruzione con una nuova scuola.

Dioperatore-sede-gma

Il tempo sta per scadere!

Nuovo anno

Nuovo progetto

clicca l'immagine per accedere alla scheda sintetica di progetto

Diventare volontario/a servizio civile è una scelta che cambia la vita!
Hai la possibilità di metterti in gioco, al servizio del prossimo ma anche vivere un anno diverso e particolare, ricco di incontri e momenti!
Sarai in un ambiente di lavoro dinamico, che mette alla prova ma allo stesso tempo stimola!

Non perdere tempo! La scadenza per la domanda è fissata al
26 gennaio 2022 alle ore 14:00

Dai un’occhiata al progetto qui:

https://www.cipsi.it/wp-content/uploads/2021/12/Scheda_Agenda-2030-prog-Italia.DEF_.pdf

Clicca il seguente link per accedere alla pagina principale e alla domanda:
https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2021/12/bando-ordinario-2021/

I nostri obiettivi e impegni rientrano nella famosa AGENDA 2030!
In particolare:

inclusione
cittadinanza attiva
sostenibilità
sostegno alla disablità
educazione alla cittadinanza globale

Soft skills. Se ne sente parlare spesso… al GMA aprirai i tuoi orizzonti, sfurtterai lo spirito di iniziativa e molto altro!

Se vuoi ultieriori chiarimenti non esitare a contattarci o, perchè no, passa direttamente in sede per una chiacchierata!