assemblea soci

Diadmingma

Montagnana di pace e dialogo sabato e domenica 10 e 11 settembre

SCONTRO, CONFRONTO, INCONTRO: per un cammino di condivisione

L’incontro è stata la parola d’ordine del meeting di GMA, associazione di solidarietà internazionale impegnata nel Corno d’Africa dal 1972. Un incontro di persone, realtà associative e culture e popoli, che ha visto protagonisti GMA, le associazioni del territorio e le famiglie richiedenti asilo ospiti al Villaggio di Montagnana.

A partire da sabato, quando la piazza di Montagnana ha accolto il cuore degli eventi della giornata, con gli stand della marcia sensoriale e della mostra Persone, sagome di uomini e donne africane nella quotidianità della loro vita e del loro lavoro. La marcia di solidarietà ha visto la partecipazione di famiglie, 250 persone, che hanno camminato lungo il percorso predisposto dall’associazione Corri Le Mura Corri, vivendo l’Africa attraverso i cinque sensi: il gusto, la vista, l’olfatto, il tatto e l’udito.

Domenica è stata all’insegna della condivisione: con relatori che hanno portato esperienze personali di incontro: Jessica Cugini, che nel suo ruolo di giornalista di Combonifem ha il compito di testimoniare il valore delle donne nella quotidianità. Di dare voce a quel popolo pacifico del genere femminile, che proprio perché è pacifico non fa notizia.

Le università di Bergamo e Padova hanno presentato due progetti di cultura, formazione e incontro: promuovendo la prevenzione sanitaria e l’incontro tra studenti di economia aziendale. Due semplici esempi, che contribuiscono a capire le culture dei paesi dell’Etiopia e dell’Eritrea e che partono proprio dalle differenze per costruire percorsi di sviluppo.

Grande ospite atteso è stato Flavio Lotti, portavoce della Tavola della Pace, con la testimonianza della Marcia per la Pace. Con una semplice domanda: parliamo tanto di pace, ma cosa vuol dire pace? Da questa domanda nasce anche l’invito alla marcia Perugia Assisi del 9 ottobre, perché la pace non va discussa, va testimoniata, anche con simboli di pace come il cammino, il cammino di popoli che si incontrano.

Padre Vitali, presidente di GMA, racconta come la storia di GMA sia un percorso di sfide, di incontri, di lotte per i diritti, che troppo spesso sono privilegi, anche quando portano l’essenza della vita. Come il diritto all’acqua e il diritto alla famiglia.

“La pace va testimoniata, non solo enunciata, e l’incontro ne è il testimone” è questa l’essenza del meeting 2016. Un tappa in un lungo cammino di solidarietà, che prosegue giorno dopo giorno, nel silenzio dell’operatività a fianco dei popoli eritrei ed etiopi, da troppo tempo in cerca di pace e di dignità.

Visita la pagina del #meetingGMA 2016 e guarda le foto: https://www.gmagma.org/meetinggmaonlus/
[print_gllr id=10552]

Diadmingma

Assemblea Soci GMA – 15 e 16 Marzo

Cari Soci,
siamo lieti di invitarvi al nostro consueto appuntamento dell’Assemblea Soci di Marzo.

Un appuntamento importante, che ogni anno diventa il tavolo di discussione delle nuove proposte, il momento in cui, con un po’ di calma, possiamo confrontarci sulle novità da costruire insieme.
L’anno scorso, proprio durante questa Assemblea abbiamo fatto un’importante attività di autocritica, per capire insieme quali strade seguire per “rigenerare” GMA. Oggi, dopo un anno di lavoro, abbiamo sperimentato nuove vie, riscontrato i primi risultati positivi… ma non ci stanchiamo di guardarci in giro per capire il contesto che sta intorno a noi, in continuo cambiamento.
Ecco perché per il prossimo marzo, dopo il focus dell’anno scorso sulle nostre attività in Italia, vorremmo proporre un approfondimento sui paesi in cui operiamo, osservandone i cambiamenti per poter agire meglio, anche nelle molteplici difficoltà di Eritrea ed Etiopia.
Vogliamo inoltre dedicare dello spazio alla nostra formazione, quindi domenica mattina vi proponiamo un approfondimento con Guido Barbera, Presidente CIPSI, che ci aiuterà a capire come i concetti cardine che ci hanno guidato in tutti questi anni stiano cambiando: cooperazione, solidarietà, volontariato, cittadinanza, gratuità, responsabilità… Solleviamo lo sguardo dalla nostra quotidianità… per capire come percorrere nuove strade!

Diamo spazio alle riflessioni e vediamo quali novità hanno segnato il 2013 e l’inizio del 2014: abbiamo svolto un cammino interessante!
Abbiamo sperimentato nuove modalità di raccolta fondi (asta, cene, bomboniere solidali, partecipazione ad eventi territoriali con banchetti informativi…).
Grazie al lavoro nelle scuole, l’attività con stagisti e nuovi volontari, si è formato un nuovo gruppo di giovani, con nuovi approcci di lavoro e un nuovo entusiasmo nell’affiancarci.
Abbiamo intrapreso un nuovo percorso: come il mondo intorno a noi sta cambiando, anche GMA sperimenta nuovi modi di operare! In questa assemblea… cercheremo di condividerli!

P. Vitale Vitali e Maria Boggian

Programma Assemblea

Sabato 15 marzo 2014 ore 15.30 inizio assemblea nel teatro dell’Ist. Sacchieri:

  1. breve sintesi del verbale della precedente Assemblea;
  2. relazione del Presidente;
  3. Eritrea: approfondimento contesto paese e proposte operative;
  4. nuove proposte operative in Etiopia per le cooperative;
  5. esamina documenti preparativi bozza bilancio-situazione economico finanziaria al 31/12/2013 e previsioni 2014;
  6. varie ed eventuali.

Ore 19.30 Cena con le nostre famiglie presso l’Istituto Sacchieri. 

Domenica 16 Marzo 2014 

ore 9.30 Santa Messa nella chiesetta dell’Istituto Sacchieri

ore 10.30 momento formativo con Guido Barbera, presidente Cipsi rivolto a:

Gruppo GMA – soci e rappresentanti territoriali

Gruppo Famiglie Adottive

Gruppo Giovani

– Dibattito

– Pianificazione attività Italia

– Calendario formazione

– Meeting

– Incontri Territoriali 

ore 13.15 pranzo con le nostre famiglie presso l’Istituto Sacchieri.