formazione donna

Diadmingma

Nuova cooperativa a Gurumo

Gurumo_copertina


Contesto di riferimento

Il villaggio di GURUMO ed è situato nella zona del Wolayta (di cui Soddo è capoluogo) e dista 14 km dalla città. La popolazione complessiva è di 5745 abitanti (registrati). Le famiglie, in quest’area amministrativa, sono composte mediamente da 7-8 persone, una cifra superiore alla media nazionale. Le attività economiche di sostentamento sono legate all’agricoltura e all’allevamento di animali, in piccola parte vivono di commercio locale a supporto dell’agricoltura di sussistenza. Il terreno prevalentemente sabbioso permette la produzione di foraggio, frutta e l’orticoltura. Il foraggio prevalentemente coltivato è mais, sorgo, teff, ma anche verdure come patate, cavoli, carote, barbabietole, melanzane e patate di diverse tipologie, per la frutta è facile produrre il mango, la papaya e le banane.


Obiettivi

Il sostegno all’avvio di una cooperativa e alla promozione di attività generatrici di reddito ha lo scopo di migliorare le condizioni di vita della gente del villaggio. In particolare, si hanno i seguenti obiettivi: 

  • promuovere l’economia locale
  • sostenere la formazione delle donne e promuovere il riconoscimento del loro ruolo sociale ed economico
  • migliorare le condizioni di vita (istruzione e sicurezza alimentare) dei figli

Beneficiari

Le donne interessate alla formazione sono 70, di queste 22 appartengono al gruppo dei Fugà, fortemente discriminati in Etiopia.


Descrizione Attività

Affiancamento alle donne di Gurumo sostenendole nella formazione. In un secondo tempo, con una maggior conoscenza reciproca le sosterremo con un supporto al loro fondo cassa e con incentivi alle loro attività generatrici di reddito. Durante i loro incontri hanno iniziato a realizzare piccole attività come la filatura del cotone per la produzione di natalà e gabì e oggetti in paglia. Le donne appartenenti al gruppo dei Fugà realizza inoltre oggetti in terracotta da vendere nel mercato locale.

Scarica Progetto 

Diadmingma

Nuova cooperativa a Bukema

bukema slider


Contesto di riferimento

Il villaggio di BUKEMA ed è situato nella zona del Wolayta (di cui Soddo è capoluogo) e dista 17 km dalla città. La popolazione complessiva è di 4890 abitanti (registrati). Le famiglie, in quest’area amministrativa, sono composte mediamente da 8-9 persone, una cifra superiore alla media nazionale. Le attività economiche di sostentamento sono legate all’agricoltura e all’allevamento di animali, in piccola parte vivono di commercio locale a supporto dell’agricoltura di sussistenza.


Obiettivi

Avviare la nuova cooperativa.

Le donne si incontrano settimanalmente per filare il cotone e intrecciare la paglia ed ottengono così i primi risparmi che possono usare come risparmio ed in parte re-investire. Le donne di Bukema sono giovani ed intraprendenti. Con i loro risparmi vorrebbero poi costruire una piccola sala multiuso, un luogo dove si possono incontrare e lavorare insieme. La partecipazione alla formazione permetterà alle donne del villaggio ad affermarsi socialmente, farsi accettare dalla comunità e a diventare socialmente e finanziariamente indipendenti.

Le donne interessate alla formazione sono 60.


Descrizione Attività

Il workshop di sensibilizzazione è della durata di tre giorni ed una formazione sul concetto di cooperativa e sviluppo, responsabilità dei membri e loro ruolo all’interno della comunità, valutazione degli indicatori di successo e di fallimento della cooperativa. L’obiettivo finale è migliorare le condizione le condizioni di vita all’interno del villaggio e che i membri della cooperativa siano poi loro stessi promotori all’interno dell’intera comunità. I membri hanno già partecipato ad un corso di formazione in ambito igienico sanitario.

Scarica Progetto