gruppo missioni africa onlus

Diadmingma

Festeggia il Natale con i pacchi solidali di GMA

Fai gli AUGURI di Natale con le proposte solidali di GMA Onlus
Sarai così #ProtagonistadiSolidarietà

Natale_2016_no_prezzi_sponsor

in collaborazione con IDB srl INDUSTRIA DOLCIARIA BORSARI di Badia Polesine e COLLIS Veneto Wine Group cantina di Merlara

braccialetti_lotteria

Vuoi saperne di più?

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Telefono

Indirizzo (via, citta, cap) (obbligatorio per ricezione notiziario)

Diadmingma

Presentazione libro Calvani – 1 giugno a Montagnana

calvani_evento_def

Un ospedale da campo: il nuovo umanesimo comincia da qui
Il nuovo libro di Sandro Calvani

Circa metà della ricchezza è detenuta dall’1 per cento della popolazione mondiale. Il reddito di 85 persone super ricche equivale a quello della metà della popolazione mondiale. Sette persone su dieci vivono in paesi dove le disuguaglianze economica è aumentata negli ultimi 30 anni. Noi occidentali siamo meno del 20 per cento della popolazione mondiale, ma consumiamo l’86 per cento delle risorse naturali.

Numeri che fanno pensare. E che mettono a rischio il modello di sviluppo occidentale. Con questi dati tenta un ragionamento Sandro Calvani – già direttore di vari organi delle Nazioni Unite e della Caritas in 135 paesi, e docente universitario di politiche per lo sviluppo sostenibile e gli affari umanitari – che in Misericordia, inquietudine e felicità, appena edito dall’Ave, riscopre il gusto di un nuovo umanesimo attraverso il pensiero e la pratica di un nuovo e corretto modello di crescita economica.

Misericordia, inquietudine e felicità sono intrecciate tra loro e nessuna è davvero possibile nel mondo globalizzato se manca una delle altre due. Il libro presenta alcuni protagonisti, pensieri e proposte vissuti da cristiani nel mondo contemporaneo, come se ci svegliassimo e vivessimo ogni giorno in un ospedale da campo.

Fatti e storie personali dimostrano che nessuno può cambiare davvero e per sempre la vita di qualcun altro, ma attraverso la misericordia, l’inquietudine e la felicità ognuno può scegliere il proprio destino. E così, molti altri potranno seguire lo stesso filo di Arianna, per uscire dal labirinto di contraddizioni, guerre e infelicità del nostro tempo.

Gianni Di Santo
Ufficio Stampa Editrice AVE
g.disanto@azionecattolica.it
ufficio stampa@editriceave.it
cell. 3392466689
Via Aurelia, 481 – 00165 Roma
tel. 06/661321 – Fax 06/66132357
www.editriceave.it