Lera: centinaia di studenti in biblioteca

Diadmingma

Lera: centinaia di studenti in biblioteca

La costruzione della biblioteca è giunta al termine grazie a voi!

Grazie a Voi, circa 560 studenti possono continuare gli studi vicino a casa senza dover affrontare costi superiori spostandosi in un altro villaggio o essere costretti ad abbandonare gli studi. La presenza della biblioteca, infatti, è obbligatoria per l’apertura delle classi dalla nona all’undicesima secondo la legge etiope. L’intera comunità si era data da fare per realizzare l’opera, investendo i guadagni ottenuti dalla vendita dei manufatti e dei formaggi della cooperativa, ma senza il vostro contributo ciò non sarebbe stato possibile.

Per garantire realmente ai ragazzi il diritto allo studio, ora la biblioteca è agibile dotata di banchi, sedie e scaffalature che contengono i libri necessari per approfondire le materie di studio a scuola. Solo in questo modo possiamo consentire questo diritto anche alle famiglie più povere e marginali del villaggio e accrescere il livello di istruzione della zona.

La presenza di nuove classi, inoltre, avrà una ricaduta positiva anche sull’intera comunità, permettendo a Lera di diventare uno dei maggiori centri della provincia.

Il Vostro aiuto ora è prezioso per la realizzazione di una nuova biblioteca in un nuovo villaggio: la biblioteca del villaggio di Olola!

[foogallery id=”11798″]

Info sull'autore

admingma administrator