etiopia

Dioperatore-sede-gma

Il Sorriso di Marianeve incontra Fiabe per un Noi!

La Bici delle Storie e il Sorriso di Marianeve incontrano Fiabe per un Noi di Popsj! Ti aspettiamo venerdì 15 ottobre per una giornata ricca di storie, fantasia e divertimento! 

La vendita dei libri sosterrà la costruzione di una biblioteca a Mayo Koyo in Etiopia e il progetto Fiabe per un Noi. Non mancate!

Dioperatore-sede-gma

Un mulino per il villaggio di Bukema

Il villaggio di Bukema si trova a circa 19km da Soddo, capitale della zona del Wolaita, e a circa 369km da Addis Abeba, la capitale dell’Etiopia. È una zona con un’alta densità di popolazione. La principale fonte di sostentamento è costituita dalla produzione agricola (cereali, legumi e radici) e dall’allevamento (buoi, pecore, capre). Tuttavia l’irregolarità delle piogge, i cambiamenti climatici, la vulnerabilità delle colture e del bestiame mettono a rischio la sicurezza alimentare dei contadini e delle loro famiglie.

IL RUOLO DELLE DONNE

Le donne hanno un ruolo fondamentale nell’economia rurale, grazie al lavoro di raccolta e vendita dei prodotti e alla gestione dell’alimentazione familiare. Eppure il ruolo femminile non è riconosciuto e la donna raramente ha potere decisionale sull’economia familiare. Lavorano molte ore al giorno per svolgere le faccende domestiche (raccogliere acqua e legna da
ardere, preparare e cucinare il cibo, prendersi cura dei figli e della casa), e specialmente nelle zone rurali, l’analfabetismo, insieme alla mancanza di reddito non permette loro di garantire un maggior benessere ai propri familiari.

Le cooperative hanno il ruolo fondamentale di migliorare la condizione femminile dal punto di vista politico e sociale attraverso uno sviluppo economico locale.

OBIETTIVI

Supporteremo l’economia del villaggio con l’installazione di un mulino e la promozione della cooperativa esistente. Con la realizzazione e l’avvio di un mulino e un magazzino per lo stoccaggio dei prodotti agricoli la cooperativa migliora la capacità di generare reddito e offre un servizio al villaggio.

COSA FAREMO

Il progetto sosterrà i membri della cooperativa con la costruzione di un mulino per la macina di cereali, e un magazzino per lo stoccaggio dei prodotti agricoli finalizzato ad avviare nuove attività generatrici di reddito per i membri della cooperativa e a fornire servizi alle comunità delle zone limitrofe.

Queste attività aiuteranno le donne e le ragazze del villaggio a ridurre il carico di lavoro, il tempo e la distanza percorsa per ottenere il servizio.

BENEFICIARI

Nel villaggio di Bukema esiste una cooperativa supportata da GMA composta da 68 donne, sostenuta da GMA dal 2016. Grazie all’attività di risparmio, credito e artigianato l’economia familiare delle socie è migliorata: 395 familiari beneficiano indirettamente dell’attività di microfinanza. Con la realizzazione di un mulino magazzino tutto il villaggio avrà a disposizione un nuovo servizio fondamentale di macina.

Le comunità e i membri della cooperativa contribuiranno con il loro tempo, conoscenze e risorse disponibili alle attività di costruzione.

 

Dioperatore-sede-gma

Humbo non si ferma!

Humbo è una città da cui si può imparare parecchio!

Nel periodo di pandemia ed antecedente, le donne socie della cooperativa hanno avviato, con il vostro contributo e di GMA, la produzione e la vendita di sapone liquido. Agli inizi utilizzavano la sala multiuso come punto di formazione e sperimentazione, mentre ora hanno un container in centro città trasformato in negozio. Noi ci siamo impegnati per fornire una cisterna di raccolta dell’acqua per facilitare il lavoro. Ora riescono a produrre fino a 100 litri di sapone liquido al giorno! Un ottimo incentivo al miglioramento dell’igiene, soprattutto con lo scoppio della pandemia. Ora la città di Soddo (capoluogo della regione) e i villaggi vicini possono contare sul loro prodotto. Le socie continuano a mandare avanti l’attività con entusiasmo e noi siamo felicissimi di questo traguardo!

Le famiglie migliorano la qualità della propria vita e i figli frequentano la scuola di alfabetizzazione, la base per un’istruzione e la possibilità di continuare i percorsi scolastici. Tutti non smettono di imparare e crescere in qualche modo.

Dioperatore-sede-gma

Gurumo si riempie di novità!

A Gurumo, il magazzino che siamo riusciti a costruire insieme a te, svolge una duplice funzione: è sede per la produzione di terracotta e per corsi di alfabetizzazione! Il tutto gestito dalle donne della cooperativa, in cui si trova anche la minoranza denominata Fugà, donne emarginate e discriminate. Grazie alla struttura che contiene anche una cisterna di raccolta dell’acqua, le donne riescono a lavorare e a crearsi uno spazio riconosciuto all’interno della comunità. I figli Fugà, spesso, non vanno a scuola per evitare discriminazioni e ingiustizie. Ora invece questo atteggiamento sta cambiando!

Quindi grazie per il tuo contributo che sta portando un maggior benessere e cooperazione! 

Dioperatore-sede-gma

Bossa Kacha: villaggio di sorrisi e sviluppo!

A Bossa Kacha i bambini vanno a scuola e i genitori lavorano anche grazie a te!

La scuola è operativa ed ospita più di 500 studenti, garantendo una formazione fino all’ottava classe. Con la pandemia sono riusciti a garantire le lezioni con distanziamento e sanificazione delle mani agli ingressi. Il nostro impegno nel costruire due edifici affiancanti la vecchia scuola ha portato il sorriso nel villaggio! L’attività della caffetteria dei soci è un’ottima esperienza! E’ operativa con tanto di punto vendita del latte e derivati: importante luogo di ritrovo per la comunità e fonte di reddito. Che dire, nonostante il Covid la strada verso lo sviluppo procede.

Grazie per l’impegno e la solidarietà che dimostri!