Warbira

Dioperatore-sede-gma

Il villaggio di Warbira

Warbira è un villaggio distante una ventina di chilometri da Soddo, lontana quindi dalla città e dalle sue possibilità di mercato. La cooperativa del villaggio è particolarmente attiva, il mulino e il punto ristoro lavorano efficacemente: le donne sanno di poter trovare al mulino il servizio necessario e le farine indispensabili per garantire il cibo alla propria famiglia, evitando così ore di viaggio con sacchi pesanti sulle spalle. Quando il mulino non funzionava, era un dramma soprattutto per le donne più anziane e le donne incinte.

Le attività della cooperativa di Warbira sono particolarmente apprezzate nel villaggio. La caffetteria, realizzata anni fa con il vostro aiuto, offre servizio ai funzionari dell’amministrazione, il personale scolastico ed a coloro che arrivano al “punto salute” del villaggio. Il mulino, poi, è un’importante attività per i soci della cooperativa, dalla quale possono ottenere del guadagno e rendere un servizio alla comunità. L’intera economia del villaggio può migliorare se c’è un mulino che garantisce la lavorazione dei prodotti agricoli e la vendita di farine e spezie. In questi mesi li abbiamo sostenuti affinché tutto fosse operativo nel villaggio, senza dover dipendere dall’economia della città.

Ma il 2020 ha riservato tante sfide: il villaggio di Warbira ha risentito della siccità che quest’anno ha colpito il Corno d’Africa, che insieme all’invasione di cavallette e alle limitazioni di spostamento per prevenire il Covid ha spossato la popolazione locale. Per questo, su richiesta dell’amministrazione locale abbiamo distribuito animali per permettere alla gente di far fronte alla carestia. GMA ha consegnato 190 pecore ad altrettante famiglie in difficoltà. In queste settimane consegneremo una pecora a 30 donne capofamiglia segnalate dall’amministrazione locale.

Diadmingma

Realizzazione caffetteria a Warbira

copertina Maria con bambini


 

Contesto di riferimento

Il villaggio di Warbira è situato a circa 26 km da Soddo. In Etiopia il tasso di alfabetizzazione della popolazione adulta è del 35,9%, a Warbira solo il 15% della popolazione è in grado di leggere e scrivere. Il villaggio ha già avviato diverse attività di sviluppo con GMA negli anni: è attiva una cooperativa mista (uomini e donne) di risparmio e credito con varie attività generatrici di reddito, tra esse vi è anche la gestione di un mulino. La creazione di una nuova scuola secondaria, oltre alla vecchia struttura, permetterà di accogliere in un ambiente salubre circa 3.800 bambini che provengono dai villaggi vicini. Questa richiesta è stata avanzata dalla comunità stessa per poter così accogliere tutti gli studenti e completare il ciclo di studi (prima molti ragazzi abbandonavano la scuola perché costretti a spostarsi per completare la nona e decima classe). La scuola è inoltre sprovvista di acqua e le latrine sono realizzate con materiali tradizionali che non garantiscono adeguate norme igieniche.


Obiettivi

Aumentare il tasso di scolarizzazione e alfabetizzazione dei minori della Woreda e di Damo Pulsa. Garantire un ambiente salubre e capiente dove i ragazzi possano studiare.


Descrizione Attività

Le attività che dovranno essere organizzate per raggiungere l’obiettivo sono:

  1. Costruzione della nuova scuola: 1.841 bambini avranno nuove classi;
  2. Fornire la scuola di latrine: la scuola verrà dotata di latrine multiple, limitando così i problemi igienici legati alla mancanza di opportune strutture igieniche.

La decisione di intervento in quest’area è stato deciso in base:

  1. Richiesta da parte della comunità (grazie alla precedente collaborazione con Gma per altri progetti);
  2. Interesse della comunità disponibilità a garantirne la realizzazione e sostenibilità;
  3. Costruzione e allestimento della biblioteca nella scuola.

Scarica Progetto